Come scegliere i migliori aspiratori industriali?

  • Home
  • News

29

marzo
2017

La pulizia di un ambiente industriale richiede attenzione, precisione, esperienza e gli strumenti giusti! Gli aspiratori industriali Socaf garantiscono risultati efficaci e pulizia efficiente. Ma come sceglierli per ciascuno spazio di lavoro?

Impara a riconoscerne la qualità, ovvero la combinazione tra portata d’aria, potenza del motore e depressione degli aspiratori industriali.

Cosa s’intende per portata d’aria e depressione di aspiratori industriali

Per portata d’aria, espressa in litri, s’intende il volume di aria aspirato dalla macchina aspirante, ovvero il prodotto della velocità media dell’aria per il diametro del condotto aspirante.

La depressione, espressa in mbar, misura invece la capacità degli aspiratori industriali di sollevare la polvere e la sporcizia. Più si riduce il diametro del tubo d’aspirazione, minore sarà la portata e maggiori la velocità dell’aria e la forza impiegata per staccare lo sporco dalle superfici.

Potenza del motore e capacità degli aspiratori industriali

La potenza del motore, espressa in Watt, dipende strettamente dall’efficacia di costruzione degli aspiratori industriali: essa non è direttamente proporzionale alla capacità d’aspirazione e non ha nulla a che fare con l’efficienza di aspirazione. Materiali e conformazione degli aspiratori industriali influenzano la potenza fornita: se le caratteristiche fisiche degli aspiratori industriali non rispondono a canoni efficaci, si rischia la dispersione di calore che non migliora né aumenta la capacità aspirante della macchina industriale.

Un’ultima considerazione: l’efficienza degli aspiratori industriali, data dal rapporto tra potenza aspirante e potenza del motore, è doppia rispetto a quella delle macchine per la pulizia domestica.

Altri fattori di qualità…

La qualità negli aspiratori industriali è quindi sinonimo di efficienza aspirante. Essa deriva da altre caratteristiche proprie della macchina per la pulizia industriale: materiali e costruzione del fusto.

Tra polipropilene e acciaio inox, il primo garantisce flessibilità e ottima resistenza agli agenti chimici aggressivi; il secondo resiste ai graffi, offre rigidità e stabilità  elevate. Inoltre, in caso la pulizia debba essere compiuta in ambienti pubblici, anche l’estetica della macchina utilizzata vuole la sua parte!

Il fusto, fisso o basculante, gioca il suo ruolo importante in pulizia. Se fisso è più adatto alla gestione dei liquidi; se basculante è più comodo per lo scarico di polveri e solidi.

Ti sarà ora più chiaro come scegliere gli aspiratori industriali ideali e più efficaci per il tuoi spazi aziendali! Ricorda che con Socaf hai l’opportunità di provare in loco l’efficacia della macchina per la pulizia, valutandone in tempo reale prestazioniefficienza e qualità in pulizia.

Richiedi maggiori informazioni

Compila il form

Verrai contattato da un nostro consulente

Socaf

Specialista in
soluzioni per il cleaning
professionale e per la
qualità degli ambienti
di lavoro.

Visitaci

Via Trieste, 14 | 24046
Osio Sotto (BG)

T +39 035 4876054
F +39 035 4823958
info@socaf.it

 

Via dei Ponticelli, 47 | 25014
Castenedolo  (BS)

T +39 030 2732674
F +39 030 2131527
info@socaf.it

 

Via De Gasperi, 120 | 20017
Mazzo di Rho (MI)

T +39 02 93904406
F +39 02 93904418
info@socaf.it

  • Per saperne di più

Seguici su

Chiamaci

800 480110
Numero verde gratuito

Per info e richieste