Una spazzatrice per ogni ambiente: sfida accettata!

  • Home
  • News

05

aprile
2018

La pulizia professionale ha oggi un volto nuovo: tecnologico, efficiente e adattabile. Una macchina ad alte prestazioni costituisce sicuramente un ottimo prodotto pulente; tuttavia, potrebbe risultare insufficiente per garantire una pulizia ottimale. Per questo, l’attenta valutazione delle proprie esigenze diventa fondamentale.

Le condizioni ambientali non costituiscono più un limite, bensì un utile criterio da cui partire per scegliere la giusta spazzatrice. Approcciare ogni ambiente con la mentalità e, soprattutto, i mezzi adeguati, evita utilizzi errati e sprechi di energie e risorse.

C’è spazzatrice e spazzatrice

Gli ambienti lavorativi variano tra di loro, sia settorialmente, che per specificità tecniche e fisiche (metrature, materiali, pavimentazioni). Si può quindi dire che ogni azienda sia unica.

Per proteggere e valorizzare tale unicità, scegliere la spazzatrice giusta per lo spazio giusto permette di economizzare tempi e costi, sia gestionali che umani. Spazzare, ad esempio, piastrelle con spazzole eccessivamente morbide, potrebbe comportare un’usura accelerata della macchina, oltre che scarsi risultati dal punto di vista della pulizia.

Al contrario, una superficie particolarmente delicata, come il marmo, potrebbe dissestarsi e rovinarsi inevitabilmente, se approcciata con una spazzatrice eccessivamente abrasiva o un mezzo pesante.

Come scegliere la spazzatrice giusta

Da tener ben presente è anche il genere di sporco da affrontare, elemento che incide notevolmente nella scelta della spazzatrice (olio, grasso, vernici, colle, detriti, foglie…): anche in questo caso la selezione affrettata potrebbe non garantire le prestazioni ottimali che ci si aspetterebbero da una macchina studiata per la pulizia professionale.

 Altro fattore da non sottovalutare è la mole di lavoro che impegnerà la macchina. A seconda delle ore di utilizzo, occorre valutare attentamente il tipo di alimentazione (batteria, diesel, cavo) e la modalità di conduzione (uomo a terra, uomo a bordo, stradali): caratteristiche fondamentali per assicurarsi un lavoro d’alto livello, per quantità e qualità.

I vantaggi delle spazzatrici Socaf

Di fronte a questi ed eventuali altri dubbi, Socaf si muove in un’ottica di customizzazione delle macchine, ritagliandole sulle esigenze degli operatori, guidando i clienti nella scelta della macchina più adatta alle  aziende e al tempo che ognuna mette a diposizione per la pulizia.

Sempre a proposito di tempo, se si stima che l’acquisto di una spazzatrice è una soluzione troppo radicale, perché non considerarne il noleggio?

Che sia a breve e a lungo termine, potrebbe costituire una valida alternativa all’acquisto. Con Socaf è possibile fare affidamento su un parco macchine gestite con cura e soggette a manutenzione periodica.

vantaggi? Sono tutti vostri, finanziarifiscali e gestionali.

Preoccupatevi di non preoccuparvi, a tutto il resto pensa Socaf!

Richiedi maggiori informazioni

Compila il form

Verrai contattato da un nostro consulente

Socaf

Specialista in
soluzioni per il cleaning
professionale e per la
qualità degli ambienti
di lavoro.

Visitaci

Via Trieste, 14 | 24046
Osio Sotto (BG)

T +39 035 4876054
info@socaf.it

 

Via dei Ponticelli, 47 | 25014
Castenedolo  (BS)

T +39 030 2732674
info@socaf.it

 

Via De Gasperi, 120 | 20017
Mazzo di Rho (MI)

T +39 02 93904406
info@socaf.it

  • Per saperne di più

Seguici su

Chiamaci

800 480110
Numero verde gratuito

Per info e richieste